Roma-CSKA Sofia, Cerci il miglior marcatore di una sfida già andata in scena quattro volte

Roma-CSKA Sofia, Cerci il miglior marcatore di una sfida già andata in scena quattro volte

Giovedì sera alle 21 la Roma di Fonseca affronterà allo Stadio Olimpico il CSKA Sofia nel match valido per la seconda giornata del girone di Europa League.
La Roma è reduce da quattro risultati utili consecutivi e cerca la seconda vittoria nella competizione dopo quella sullo Young Boys. Il CSKA Sofia, invece, non vive un bel momento e, dopo aver pareggiato l'ultima partita di campionato, ha anche esonerato l'allenatore Belchev.

- I NUMERI
Giovedì le due squadre si affronteranno per la quinta volta. Due sono i precedenti in Europa League datati 2009, mentre le altre due partite sono state disputate in Coppa dei Campioni nella stagione '83/84 che ha portato alla sconfitta in finale con il Liverpool. In tutte le occasioni la Roma ha fatto risultato pieno senza subire nemmeno un gol.
Nell'ultima sfida, quella del 16 dicembre 2009, i giallorossi si sono imposti per 3-0 in terra bulgara con doppietta di Cerci e gol di Scardina. La sfida dell'Olimpico, invece, finì 2-0 per la Roma grazie alle marcature di Okaka e Perrotta.

- I BOMBER
Per quanto riguarda i migliori marcatori della sfida risulta essere Alessio Cerci con reti, seguito da un folto gruppo a quota 1 formato da Scardina, Okaka, Perrotta, Graziani e Falcao.
Tra le fila bulgare nessuno ha mai fatto gol alla Roma.

- LA CLASSIFICA
Dopo la prima giornata di Europa League, la Roma si trova in testa al Girone A a quota 3 punti insieme al Cluj, che ha una differenza reti migliore proprio per aver battuto 0-2 il CSKA Sofia. I bulgari e lo Young Boys sono fermi a 0 e proveranno a muovere la classifica di un girone che presenta tre squadre più o meno allo stesso livello sotto i giallorossi.

A cura di: Valerio Albertini.

Ricerca nel Blog