L'avversario che vorrei

L'avversario che vorrei



È Jens Stryger Larsen l'avversario della prossima partita che vorrei vedere in maglia giallorossa.

Larsen nasce a Sakskøbing, il 21 febbraio del 1991 in Danimarca.
Inizia la carriera ne Brondby, ma sboccia tra le file dell'Austria Vienna tra il 2014 e il 2017, per poi arrivare in Seria A all'Udinese, squadra dove milita tutt'ora.

Esterno di centrocampo dotato di grande velocità, offre sempre grande spinta e spiccate doti offensive, seppur difensivamente non sia eccelso, la rapidità e l'intelligenza tattica gli consentono di farsi trovare pronto anche in fase arretrata.
È dotato di buona tecnica, si è rivelato un buon crossatore ma anche in zona gol, seppur raramente, ha messo in mostra un ottima freddezza nel concludere le azioni.

Farebbe comodo alla Roma poichè sull'out di destra i giallorossi hanno una situazione piuttosto precaria, e certamente Larsen darebbe il suo contributo al miglioramento della rosa a disposizione di Fonseca

A cura di: Mattia Anconetani

Ricerca nel Blog