La Roma si affida a Retexo Intelligence: ecco chi ha scovato Pinto

La Roma si affida a Retexo Intelligence: ecco chi ha scovato Pinto

E' di ieri la notizia che i Friedkin si stanno affidando a Charles Gould, fondatore di Retexo Intelligence, nella ricerca di un direttore sportivo. Ed in effetti qualcuno si era chiesto come due imprenditori che mai sono stati a contatto col mondo del pallone potessero scegliere un direttore sportivo adatto alle caratteristiche puramente "di campo" dei giallorossi.
Nella biografia di Gould, presente sul sito di Retexo, si legge che "Gould è il fondatore di Retexo, società che ha creato per unire i suoi interessi di ricerca e analisi. La sua carriera ha incluso attività di analisi e consulenza nel calcio per conto di Real Madrid, Paris Saint Germain, Barcellona, Club América e Flamengo. Un lavoro per individuare le migliori risorse per i club, ma anche l'analisi dei giocatori, l'analisi tecnica e degli allenatore, oltre a un lavoro di intermediazione tra squadre e giocatori."
Ma come funziona il suo lavoro? La sua azienda ha raccolto i dati di tutti i direttori sportivi dei 5 maggiori campionati europei degli ultimi anni, esaminando tutti i giocatori che sono stati acquistati classificandoli secondo vari parametri quali età, il costo del trasferimento, le prestazioni sportive del calciatore e la loro rivendita. A quel punto si possono tracciare i profili dei DS (ma anche di altre posizioni dirigenziali e degli scout) e trovare il profilo perfetto che si adatta alla società che richiede la consulenza.

Pinto, nuovo DS della Roma, è quindi probabilmente stato scovato dal database di Retexo. 

A cura di: Rodolfo Parenti

Ricerca nel Blog