La Roma alza l'offerta per Smalling, atteso in giornata l'ok per Mayoral

La Roma alza l'offerta per Smalling, atteso in giornata l'ok per Mayoral

La Roma vuole regalare al mister Fonseca, ciò che lui stesso ha richiesto, ovvero l'acquisto definitivo di Chris Smalling. Dopo i continui tentativi per riportare a Roma il difensore inglese e dopo gli altrettanti rifiuti del Manchester United, la società giallorossa vuole alzare l'offerta da 9 milioni di euro + bonus a 14 milioni di euro netti. I Red Devils, dal canto loro, potrebbero accettare quest'offerta, non solo grazie alla volontà ormai nota del giocatore, ma anche per chiudere definitivamente questa lunga trattativa. Il piano B si chiama Verissimo, di cui si sta occupando un intermediario di fiducia di Fienga al quale è stato offerto anche Alderete del Basilea.
Per quanto riguarda invece il vice Dzeko, si conferma il nome di Borja Mayoral, attaccante del Real Madrid.
In giornata si attende l’ok definitivo per lo spagnolo. Operazione complessiva da 13 milioni di cui una forbice da 1 a 3 sarà decurtata per il prestito. Visto che lo spagnolo è in scadenza nel 2021, dovrà prima rinnovare per un’altra stagione con il Real Madrid, e poi diventerà un nuovo calciatore giallorosso.

A cura di: Mirko Calveri 

Ricerca nel Blog