La Roma a confronto

La Roma a confronto

Tra la Roma dello scorso e quella di quest'anno passa 1 punto ed una posizione. Infatti lo scorso, dopo 14 giornate, i giallorossi erano quarti con 28 punti, dietro solamente a Lazio (30 pnt), Juventus (36 pnt) e Inter (37 pnt). Quest'anno invece i punti sono 27, ma gli uomini di Fonseca si trovano al terzo posto, pronti a rincorrere Inter (33 pnt) e Milan (34 pnt).

8 le partite vinte (Sassuolo, Bologna, Lecce, Milan, Udinese, Napoli, Brescia, Hellas Verona), 2 perse (Atalanta e Parma), 4 pareggiate (Genoa, Lazio, Cagliari e Sampdoria) lo scorso anno, mentre ad oggi sono 8 incontri vinti (Udinese, Benevento, Fiorentina, Genoa, Parma, Bologna, Torino e Cagliari), 3 persi (Hellas Verona, Napoli e Atalanta) e 3 pareggiati (Juventus, Milan e Sassuolo), ricordando sempre la sconfitta a tavolino contro l'Hellas Verona.

Per quanto riguarda i gol, 26 erano i gol fatti e 15 quelli subiti, mentre quest'anno si è segnato di più, 31 i gol all'attivo, ma si è subito molto di più, 23 i gol incassati.

Una Roma sicuramente diversa dall'anno scorso, soprattutto per il modulo, dato che lo scorso anno alla 14a giornata c'era ancora la difesa a quattro. I giallorossi perdono un punto ma guadagnano una posizione, inoltre senza la sconfitta a tavolino lo score sarebbe identico all'anno precedente. Una Roma che migliora in fase realizzativa, ma che allo stesso tempo peggiore in quella difensiva. Staremo a vedere come si concluderà questa stagione, sperando ovviamente che la posizione finale non sarà la stessa dello scorso anno.

A cura di: Francesco Mazzotta.

Ricerca nel Blog