Fonseca: "Sono contento per..."

Fonseca: "Sono contento per..."

Nel postpartita di Roma-Cluj Fonseca è intervenuto ai microfoni di Sky Sport; ecco le sue parole:

Tante cose positive contro il Cluj?
“Mi è piaciuto tutto, è sempre importante non prendere gol. Sembra che sia stata una partita facile, ma il Cluj è una squadra che viene da tre campionati vinti. Abbiamo fatto una partita molto seria, se giochiamo così le cose sono più facili, mi è piaciuta tutta la squadra”.

Borja Mayoral?
“Per questa partita l’ho affiancato a Mkhitaryan, per Borja giocare con un altro attaccante è stato importante, è stato il sistema corretto per questa partita. Borja ha fatto una partita con Mkhitaryan e Pedro. Dobbiamo dargli il tempo di adattarsi, sono contento che abbia fatto 2 gol perché gli dà fiducia”.

Terza partita di fila senza subire gol: che significa?
“In difesa siamo sicuri, abbiamo cambiato i giocatori ma non abbiamo cambiato l’intenzione di essere una squadra sicura”.

Qualcosa non le è piaciuto?
“No no, mi è piaciuto tutto”.

Pedro?
“Mi aspettavo avesse un impatto del genere, è un grande professionista, un giocatore diverso che sta aiutando molto la squadra. Avere giocatori con questa intensità è importante”.

L’esordio di Milanese?
“Sul 3-0 è stato giusto metterlo e dargli questa opportunità. La Primavera sta facendo benissimo, poi abbiamo 2-3 giocatori della loro squadra che lavorano frequentemente con noi, è stato importante dargli un’opportunità”.

Cristante anche come trequartista?
“Può giocare anche lì, in questo momento non abbiamo Diawara e ci serve in mezzo. Bryan è forte all’inizio della costruzione, ad appoggiare al difensore centrale, ma chiaramente può giocare più avanti”.

A cura di: Gabriele Cipriani

Ricerca nel Blog