Fonseca: "Non sono soddisfatto..."

Fonseca: "Non sono soddisfatto..."

Al termine di Roma-Juventus, Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue dichiarazioni:

Occasione sprecata?
“Penso che abbiamo fatto una buona partita, ma non sono soddisfatto per il risultato. Abbiamo creato tante occasioni per vincere la partita”.

Dzeko?
“L’ho visto sereno e molto motivato, ha sbagliato come altri ma penso che abbia giocato bene”.

L’ingresso di Diawara?
“Abbiamo giocato molto bene difensivamente, poi ho visto Pellegrini stanco e l’ho cambiato”.

Solo 2 cambi per non stravolgere la squadra?
“Secondo me la squadra stava bene e non ho fatto altri cambi, ho chiesto a Mkhitaryan, Pedro e Dzeko come stavano e mi hanno detto che stavano bene. Se stanno bene, non cambio”.

Ha fiducia nella società? Una settimana fa era stato venduto Dzeko in pratica…
“Sì, il nuovo presidente è appena arrivato e parliamo spesso. Stiamo lavorando per trovare la miglior soluzione per la squadra, il lavoro che stiamo facendo insieme è importante”.

La mancata cessione di Dzeko?
“Sono situazioni normali, era una situazione che tutti sapevamo”.

Kumbulla?
“Abbiamo tre giovani in difesa, ma hanno tanta qualità. Siamo una squadra forte difensivamente, Mirante ha fatto una sola parata, i ragazzi della difesa hanno giocato bene”.

Borja Mayoral?
“Non parlo di giocatori che non sono qui”.

Non la vediamo contento…
“Non sono contento per il risultato, sono felice solo per i ragazzi che hanno giocato con coraggio ma non per il risultato”.

Come ha reagito dopo la sconfitta a tavolino contro l’Hellas Verona?
“Non parlo di ciò che ci diciamo tra noi, è stata una situazione difficile ma non possiamo tornare indietro. Pensiamo al futuro”.

A cura di: Gabriele Cipriani

Ricerca nel Blog