Fonseca: "I tre punti sono sempre la cosa più importante"

Fonseca: "I tre punti sono sempre la cosa più importante"

Fonseca ha parlato in conferenza del post partita di Crotone-Roma; ecco le sue dichiarazioni:

Potremo mai vedere insieme Borja Mayoral e Dzeko?
“Vedremo, penso che ora la squadra sta giocando bene con questo modulo, non ho necessità di cambiare, ma nel futuro possiamo cambiare”.

Ora la partita contro l’Inter, avremo la risposta di quanto vale la Roma?
“Per noi i tre punti sono la cosa più importante, è importante vincere sempre, non conta contro chi. Ovviamente contro l’Inter, che è un grande avversario, sarà più difficile. Anche contro le altre grandi abbiamo sempre giocato per vincere”.

Mkhitaryan è il giocatore più intelligente che hai allenato?
“Sì, è uno dei più intelligenti. Sa cercare spazio come pochi, è molto intelligente”.

Quali nomi hai fatto a Tiago Pinto?
“Non lo posso dire (ride, ndr)”.

Su De Sanctis.
“Per noi è stato un momento triste, auguriamo a Morgan che ritorni presto, so che è andata bene l’operazione”.


A cura di: Gabriele Cipriani

Ricerca nel Blog