Conferenza stampa di Fonseca: "ecco cosa penso del mercato"

Conferenza stampa di Fonseca: "ecco cosa penso del mercato"

Paulo Fonseca è intervenuto in conferenza stampa alle 15 per parlare della partita di domani contro il Crotone. Ecco cosa ha detto:

Dopo la partita di domani,si giocherà contro Inter e Lazio dopo la gara di domani. Meglio dare continuità o sta ragionando sul turnover?
"Dopo una partita fisicamente pesante per la squadra  non abbiamo tempo di recuperare. Penso alla partita di domani e potrei cambiere 2-3 giocatori. L'ho già fatto in passato e quelle volte non è cambiato il rendimento della squadra. Su chi giocherà domani, vediamo domani. Ma ci saranno dei cambi"

Discorso terzo posto, occasione da sfruttare in chiave mercato? 
"Penso che la società sappia le necessità della squadra per migliorarla, siamo parlando di ciò per avere una squadra più forte" 

Ha fatto richieste specifiche di mercato a Tiago Pinto?"Parlo sempre con Tiago, sa i giocatori di cui ho bisogno, gli ho dato dei nomi che potrebbero migliorare la squadra, vediamo che succede, se arriveranno". 


Dopo aver visto il Crotone che nel primo tempo ha giocato alla pari con l'Inter, ritiene più importanti puntare sui ricambi nel secondo tempo o la squadra più forte per chiudere il prima possibile il match?
"Oggi ho parlato con i miei giocatori del Crotone e gli ho detto che sono una bellissima squadra. Ho visto la gara con l'Inter e ho visto una squadra con qualità e coraggio. Non è facile giocare, soprattutto nel primo tempo, come hanno fatto contro l'Inter. Domani sarà una gara difficile, dobbiamo giocare con attenzione contro una squadra che ha molta qualità e che vuole giocare sempre il pallone". 


In quale reparto avrebbe maggiormente bisogno di un rinforzo?
"Non voglio parlare molto di mercato in questo momento, non voglio parlare di nomi, non parlo mai di giocatori che non sono nella squadra, quando arrivano magari ne possiamo parlare, ma non al momento". 


Continua a pensare che il campionato se lo giocheranno Inter e Juventus?
"Continuo a dire che le squadre che hanno fanno gli investimenti maggiori per vincere il campionato sono Juventus e Inter, poi ci sono 5-6 squadre, compresi noi che hanno ambizioni, possiamo vedere il Milan che sta facendo un campionato fantastico, poi Napoli e Atalanta, ma le favorite sono queste due squadre che hanno investito di più". 


Aperto il calciomercato, per voi cosa significa? È un opportunità per consolidare il terzo posto o vuole qualcosa in più?"Un'opportunità per migliorare la squadra, un'opportunità per avere una squadra più forte". 


Come sta Spinazzola? Ci sarà con l'Inter?
"Sta bene, sta recuperando bene, sono fiducioso per recuperarlo contro l'Inter"


Carles Perez non è mai stato titolare in campionato. Domani può essere un'occasione?
"Sta migliorando molto. Quello che dico è che Carles può essere un giocatore importante per la squadra, in questo momento è in crescita"


Quanto è importante occupare gli Halfspaces? La Roma lo fa molto bene con Villar, Pellegrini e Mkhitaryan.
"È importante, ma mi è difficile isolare i momenti, tutti i momenti della partita sono importanti e legati. Non posso solo dire sui mezzi spazi, ma c'è una strategia per ogni partita, in una puà essere importante quello, in un'altra più importante gli spazi esterni. Occupare i mezzi spazi da solo non aiuta, farlo in relazione al modo di giocare e funzionalmente al modo di giocare ha una sua importanza". 

Notizie su Mirante e Santon?"Stanno meglio, ma non sono pronti per domani"


Quanto è diventato importante Karsdorp?
"Può migliorare molto. È già migliorato sia in fase difensiva che in fase offensiva e può migliorare ancora molto in determinati momenti della partita"

a cura di Rodolfo Parenti
Ricerca nel Blog